Connect with us

Hi, what are you looking for?

Meteo

A metà settimana si attenua l’eccezionale ondata di calore

Previsioni meteo per Verona di Paolo Frontero, climatologo e meteorologo AMPRO (Associazione Meteo Professionisti) di Meteo in Veneto

Nuvole meteo

Questa torrida estate ormai possiamo ritenerla molto vicina come intensità a quella del 2003 che produsse, specie su Francia e Germania, ben 150.000 vittime da caldo estremo. Un primo bilancio di caldo qui a Verona ha annoverato  da giugno, presso l’osservatorio “Bellavite” della rete Meteo4,  ben 72 giorni con massime oltre o pari a 30 gradi; il valore massimo assoluto in città si è toccato il 22 luglio con ben 38.2 gradi. Valore registrato in altre località della provincia. Segnali di abbassamento termico si avranno a metà  settimana con infiltrazioni più fresche (vedi mappa media in quota) che relegheranno le massime  ai 33/34 gradi. Poco, ma meglio dei 38 gradi, inoltre potranno dar luogo, specie sui monti,  a qualche temporale rinfrescante ma grandinigeno.

Il tempo a Verona nei prossimi 7 giorni
Per i primi due giorni temperature massime molto elevate comprese tra i 34 e 36 gradi, poi da mercoledì graduale rinfresco con massime sui 33 gradi. Ad iniziare dai monti possibili temporali anche con grandine in locale estensione alla pedemontana e occasionalmente alla pianura.

Paolo Frontero
Meteorologo AMPRO di Meteo in Veneto

Written By

Paolo Frontero, climatologo e meteorologo, è nato e vive a Verona, si è laureato in Fisica all’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Fa parte dell’Associazione Professionisti Meteo (AMPRO) e dell’Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia (AISAM). Lavora presso Meteo in Veneto dopo essere stato Fisico dell’Atmosfera all’ARPAV. paolo.frontero@gmail.com

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli

Advertisement