Connect with us

Hi, what are you looking for?

Satira

Le elezioni amministrative e i programmi chiusi a chiave

A colpi di matita attraverso il filtro dell’ironia per sorridere anche quando verrebbe da piangere, perché il sorriso aiuta a tenerci vigili

Gianni Falcone
Gianfalco

elezioni

Nessuno mostra ancora i progetti per Verona: o non ce ne sono oppure le coalizioni sono sicure della conferma del proprio elettorato. Ma dimenticano quel 40% che l’ultima volta non è andato a votare e vorrebbe capire se ci sono novità che meritano il ritorno alle urne

Written By

Irpino di nascita, risiede a Verona. Ha lavorato sia nel settore pubblico che in quello privato; dal 1991 si è occupato di editoria elettronica. Attualmente collabora al giornale online Verona In curando la satira. Gestisce il blog giannifalcone.it di satira politica e sociale ma si occupa anche di disabilità alla quale sono dedicate alcune sezioni. In collaborazione con Verona In ha pubblicato Verona – (p)assaggi pedonali, una documentazione fotografica sugli attraversamenti pedonali incompleti o pericolosi, e Muffart Verona – in collaborazione con Giorgio Massignan – una raccolta di rielaborazioni grafiche dei danni subiti dai muri di alcuni edifici storici in conseguenza di incuria o mancata manutenzione. Con Smart Edizioni di Verona ha pubblicato il libro Stazionario sarà lei, una storia familiare di disabilità. Ha inoltre illustrato diversi libri pubblicati in Italia, USA e Portogallo. href="mailto:giannifalcone.vr@gmail.com">giannifalcone.vr@gmail.com

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli

Lettere

Cinque anni per cambiare Verona, ma qualche risultato si dovrà vedere subito. Appuntamento al tagliando dei 100 giorni

Editoriale

Verso una linea più culturale e propositiva, continuando a seguire con interesse le esperienze editoriali più significative e promettenti che hanno preso piede in...

Satira

A colpi di matita attraverso il filtro dell’ironia per sorridere anche quando verrebbe da piangere, perché il sorriso aiuta a tenerci vigili

Lettere

Ci fu un tempo in cui la città era cosmopolita, ricca di cultura e con una delle più floride economie d’Europa

Advertisement