Connect with us

Hi, what are you looking for?

Satira

No disabili, la biblioteca civica ritorna al passato

A colpi di matita attraverso il filtro dell’ironia per sorridere anche quando verrebbe da piangere, perché il sorriso aiuta a tenerci vigili

Gianni Falcone
Gianfalco

Un cambio di ingresso nega la struttura a chi ha problemi di mobilità.

Written By

Irpino di nascita, risiede a Verona. Ha lavorato sia nel settore pubblico che in quello privato; dal 1991 si è occupato di editoria elettronica. Attualmente collabora al giornale online Verona In curando la satira. Gestisce il blog giannifalcone.it di satira politica e sociale ma si occupa anche di disabilità alla quale sono dedicate alcune sezioni. In collaborazione con Verona In ha pubblicato Verona – (p)assaggi pedonali, una documentazione fotografica sugli attraversamenti pedonali incompleti o pericolosi, e Muffart Verona – in collaborazione con Giorgio Massignan – una raccolta di rielaborazioni grafiche dei danni subiti dai muri di alcuni edifici storici in conseguenza di incuria o mancata manutenzione. Con Smart Edizioni di Verona ha pubblicato il libro Stazionario sarà lei, una storia familiare di disabilità. Ha inoltre illustrato diversi libri pubblicati in Italia, USA e Portogallo. href="mailto:giannifalcone.vr@gmail.com">giannifalcone.vr@gmail.com

1 Comment

1 Comment

  1. Marcello Toffalini

    11/09/2021 at 16:33

    Sarà anche per poco tempo ma … Anche questo ingresso conferma un ritorno al passato, non solo sulla Biblioteca purtroppo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli

Lettere

In una città nuova non può persistere un male antico: ogni ostacolo va rimosso affinché ogni cittadino possa esercitare il diritto di muoversi liberamente

Cultura

Il Compito del nuovo assessore alla Cultura? Mappare e coinvolgere istituzioni storiche e soggetti culturali finora poco valorizzati in un progetto corale di rilancio...

Opinioni

Il sindaco uscente promette una Verona del futuro priva di barriere ma non spiega come mai non lo abbia fatto negli anni in cui...

Opinioni

Seggi elettorali fuori dalle scuole per non perdere ore di lezione, controlli sull'accoglienza turistica per contrastare l'abusivismo, spazi e rispetto per le persone diversamente...

Advertisement