Connect with us

Hi, what are you looking for?

Spettacoli

Dentro al teatro, prima visita-spettacolo in presenza

TEATRO NUOVO. Evento organizzato in collaborazione con l’Associazione Ippogrifo Guide condotto da Alberto Pavoni e Enzo Forleo.

Dentro al teatro - Teatro Nuovo - Verona - Alberto Pavoni
Teatro Nuovo, Verona - Alberto Pavoni

Martedì 27 aprile 2021 alle 18:00 il Teatro Nuovo di Verona riapre con Dentro al teatro, visita-spettacolo in presenza. A condurla saranno Alberto Pavoni (Virgilio in Silent Dante) ed Enzo Forleo (Mercuzio nel Romeo e Giulietta itinerante). L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Ippogrifo Guide. Tra i pochi teatri in Italia ad avere proposto spettacoli al chiuso nel corso dell’estate e dell’autunno del 2020 (l’ultimo è stato Il muro trasparente in settembre), il Nuovo riparte con visite-spettacolo in presenza continuando a proporre appuntamenti in streaming e varie video playlist attraverso i social.  Parte della visita-spettacolo, con riferimenti a varie messinscene e numerosi aneddoti e curiosità sui centosettantacinque anni di storia del teatro, sarà trasmessa in streaming.

 «La riapertura in condizioni di sicurezza dei teatri – dice il direttore artistico Piermario Vescovo – vede la possibilità del ritorno contingentato degli spettatori dentro al teatro. Nei lunghi mesi della chiusura solo atti simbolici (l’illuminazione dei teatri) e iniziative in streaming hanno consentito un lieve quanto importante filo di contatto. Talora (soprattutto gli enti lirici, con la loro diversa possibilità di mezzi e maestranze) hanno usato teatri vuoti, e platee senza poltrone, per mettere in scena opere e sottolineare tanto più l’assenza del pubblico. Il Teatro Stabile di Verona comincia dunque la sua “ripresa” con una visita ai propri spazi, con Alberto Pavoni ed Enzo Forleo, visita insieme “guidata” e “teatrale”. Un rientro nel Teatro nella sua completezza di spazi e funzioni, sulla soglia di una stagione per cui (come per altre attività e in generale per il nostro “tempo libero”, in un senso profondo e non convenzionale) il teatro si farà soprattutto all’aperto, negli spazi delle città. In attesa di tornare a programmare e a vivere insieme – conclude Vescovo – l’esperienza della sala teatrale».

Ingresso 10 € . Essendo i posti limitati, è ovviamente obbligatoria la prenotazione: telefonica allo 0458006100 o tramite e-mail all’indirizzo segreteria@teatrostabileverona.it. Per maggiori informazioni: www.teatronuovoverona.it.

1 Comment

1 Comment

  1. Giulio Andreetta

    27/04/2021 at 14:27

    In bocca al lupo! Viva il teatro, il teatro non morirà mai. Giulio Andreetta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEMORY BOOKS

Scarica gratis

COSA SONO I MEMORY BOOKS?
Approfondimenti su tematiche veronesi.
A COSA SERVONO?
Offrono una visione diversa di città.
QUANTO TEMPO PER LEGGERLI?
15 minuti.
PERCHÉ SCARICARLI?
Sono rari.
QUANTO COSTANO?
Nulla.

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Interviste

INTERVISTA – Il teatro secondo l'attore, regista e autore cinematografico Alessandro Anderloni: «La disobbedienza è fondamentale per la nostra società, perché scatena pensieri, discussioni...

Interviste

INTERVISTA – Andrea Castelletti: «Il teatro d’avanguardia riesce a coinvolgere giovani alternativi ma a Verona ciò che alternativo è sempre molto marginale. I nostri...

Interviste

INTERVISTA – Pier Mario Vescovo: «Verona dovrebbe sfruttare maggiormente, accanto ai teatri storici, i numerosi spazi cittadini alternativi e il profondo legame che alcuni...

Spettacoli

Dopo il debutto a Siracusa e la messa in scena a Pompei lo spettacolo di Fondazione INDA giunge in riva all'Adige il 14 e...

Advertisement