Connect with us

Hi, what are you looking for?

Mostre

All’ex Macello gli scatti di 21 fotografi durante l’emergenza Covid

In esposizione 63 scatti di 21 fotografi realizzati durante il periodo di lockdown. Evento organizzato da Quinta Parete.

Ex Macello, Verona (foto Verona In)
Ex Macello, Verona (foto Verona In)

Da sabato 19 settembre al 4 ottobre sala Birolli, in via Macello 17, ospita la mostra fotografica Sguardi. L’intuizione della creatività, proposta dalla 1ª Circoscrizione in collaborazione con l’associazione culturale Quinta Parete.

Il progetto, ideato e curato da Federico Martinelli, presidente di Quinta Parete e da oltre un decennio tra i principali promotori di iniziative culturali nel quartiere dei Filippini, è un omaggio a ciò che tutti hanno vissuto in questi mesi.

Protagonisti i 63 scatti che i 21 fotografi che hanno partecipato all’iniziativa hanno realizzato durante il periodo di lockdown, immortalando ciò che di emozionale trovavano nel perimetro dei 200 metri dalla loro residenza, ma anche lo spaccato delle proprie quattro mura.

La mostra, che sarà inaugurata alle 18 di sabato 19 settembre  prossimo, è aperta tutti i giorni dal martedì al venerdì dalle 17 alle 19:30. Il sabato e domenica dalle 10 alle 12:30 e dalle 16 alle 19:30. Per visitarla sarà obbligatorio l’uso della mascherina e il rispetto del distanziamento sociale.

Questi i fotografi che esporranno: Milena Antolini, Mara Balabio, Sarah Baldo, Omar Bonfante, Barbara Boni, Serena Bottura Baccarini, Stefano Campostrini, Enrico Cordioli, Paolo Ferreri, Chiara Fogliato, Stefano Mazzi, Michele Minoia Zegarelli, Marta Pasini, Monica Pretto, Luca Romanella, Tatiana Samo, Andrea Sartori, Ergita Sela, Andrea Vanacore, Paola Zacchè e Alberto Zanetti.

L’iniziativa è stata presentata giovedì 17 settembre in municipio dal presidente della 1ª Circoscrizione Giuliano Occhipinti insieme a Martinelli. Presenti il presidente della commissione Cultura della 1ª Circoscrizione Franco Dusi e la fotografa Monica Pretto.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Banner-Studio-editoriale-Giorgio-Montolli

MEMORY BOOKS

Scarica gratis

COSA SONO I MEMORY BOOKS?
Approfondimenti su tematiche veronesi.
A COSA SERVONO?
Offrono una visione diversa di città.
QUANTO TEMPO PER LEGGERLI?
15 minuti.
PERCHÉ SCARICARLI?
Sono rari.
QUANTO COSTANO?
Nulla.

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Editoriale

Alcuni spunti su come riorganizzare un partito che sta perdendo il contatto con gli elettori. Il feeling con i quartieri si ritrova con la...

Interviste

INTERVISTA – Carcereri De Prati, presidente dell'Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere: «Giulietta e Romeo conferiscono a Verona un pizzico di fascino ma non...

Opinioni

Anche a Verona nascono nuove povertà legate all'emergenza sanitaria, che riguardano in particolare coloro che hanno perso il lavoro e molte persone anziane

Opinioni

Continua l'indagine della Procura di Bergamo sulle prime fasi della pandemia e sul mancato aggiornamento del Piano anti-pandemico

Advertisement