Connect with us

Hi, what are you looking for?

L'ospedale di Borgo Trento a Verona (foto Verona In)
L'ospedale di Borgo Trento a Verona (foto Verona In)

Territorio

Citrobacter, minacce di morte nei confronti degli operatori sanitari

L’Ordine dei Medici chirurghi e Odontoiatri di Verona stigmatizza il clima di violenza verbale nei confronti degli operatori della Sanità.

Dopo i volantini denigratori che invitavano a vigilare sull’operato dei sanitari, nelle ultime ore sono comparsi insulti e attacchi violenti sui social network indirizzati ai medici e infermieri dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. Alcune di queste intimidazioni sono accompagnate da minacce fisiche e di morte.

L’Ordine dei Medici chirurghi e Odontoiatri di Verona stigmatizza questo clima di violenza verbale nei confronti degli operatori della Sanità.

«Siamo vicini alle famiglie dei bambini vittime del Citrobacter e faremo tutto il possibile, per quanto è nelle nostre competenze, perché venga fatta luce sulla vicenda», chiarisce il presidente dell’Ordine Carlo Rugiu. «Anche noi, come i genitori dei piccoli, chiediamo giustizia. Motivo per cui confermiamo la nostra fiducia nella Magistratura e condanniamo, invece, il giustizialismo. Il clima, pericoloso, da “caccia alle streghe” rischia di condizionare in negativo il delicato lavoro dei medici della AOUI e della Sanità veronese in generale».

Redazione2
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Opinioni

L’autorità amministrativa deve accertare tempestivamente i fatti ed assumere nel più breve tempo le decisioni provvisorie più opportune.

Opinioni

Intervento del coordinatore nazionale di Avviso pubblico Pierpaolo Romani il giorno dopo le minacce rivolte da Totò Riina al fondatore del Gruppo Abele e di...

Nessuna categoria

Dopo cinque anni di convivenza tra insulti, minacce e percosse, lei lo denuncia ai carabinieri Ieri, i Carabinieri di Verona hanno allontanato un trentunenne,...

Nessuna categoria

Già durante il loro fidanzamento, ossessionato dalla gelosia, un 39enne originario di Lecce aveva passato ore seduto ai tavolini del bar in cui lavorava...

Advertisement