Connect with us

Hi, what are you looking for?

mobilità - traffico - verona
Smog

CS

Mobilità alternativa, il Comune svicola dalla domanda fatale

Dal consigliere comunale di Verona e Sinistra in Comune Michele Bertucco, riceviamo e pubblichiamo.

Il Pums è ormai arrivato alla versione definitiva ma l’amministrazione sta ancora svicolando dalla domanda fatale: di quanto, e con quali mezzi, intende ridurre il traffico motorizzato privato? Perché alternative non ce ne sono: se, come dicono i dati illustrati da Luca Zanotto, a Verona un’auto su due gira a vuoto, non c’è altra via che adottare misure attive per limitarne la circolazione. Contestualmente l’amministrazione dovrebbe anche illustrare quali alternative all’uso dell’auto privata intende offrire ai cittadini. Si parla di bicicplan, ma quale? Quello allegato al Piano degli Interventi del 2011?

La verità è che, quando si tratta di stanziare i soldi a disposizione, tutte le risorse vanno a finire sempre e soltanto in strade: si parla infatti del traforino, della strada sotto al futuro (o futuribile) central park, mentre della linea di trasporto pubblico tra l’aeroporto e la stazione (non la fiera, per carità!) si continua a blaterare soltanto.

C’è uno studio o qualche prova scientifica che confermi che queste nuove infrastrutture stradali siano più efficaci di un lavoro di programmazione che punti a trasferire traffico dai mezzi privati motorizzati ai mezzi sostenibili? la risposta, purtroppo è no. E in consiglio comunale, quando domanderò dove intendono fare entrare ed uscire questo fantomatico traforino, temo che non riceverò alcuna risposta certa.

Michele Bertucco
Verona e Sinistra in Comune

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Territorio

Allo Stadio e in Borgo Venezia è previsto personale per far rispettare le regole anti Covid, nei rioni più piccoli rimane il distanziamento tra...

Territorio

Azioni diversificate a seconda dei luoghi e degli orari in cui si generano assembramenti. A breve l'elenco delle zone critiche.

Territorio

Impegnava a "non deliberare provvedimenti che tendano a parificare i diritti delle coppie omosessuali a quelli delle famiglie naturali". Le parole del Papa.

Mostre

Le opere dell'artista trevigiano in esposizione a Verona ricercano la relazione tra forma e colore e richiamano gli strati della vita.

Advertisement