Connect with us

Hi, what are you looking for?

pride

CS

Mozione Bacciga-Zelger-Russo: levata di scudi inutile e dannosa

Da Federico Benini, Elisa La Paglia, Stefano Vallani del gruppo consiliare comunale Pd, riceviamo e pubblichiamo.

Il sindaco Federico Sboarina continua a lavorare per demolire l’immagine della città che alle cronache nazionali passa sempre di più come oscurantista e dalla mentalità arretrata. Il che non rende assolutamente giustizia ai veronesi che nella stragrande maggioranza sono di gran lunga più aperti e tolleranti di come sono rappresentati in consiglio comunale dagli esponenti della maggioranza.

L’approvazione della mozione Bacciga-Zelger-Russo contro il disegno di legge Zan-Scalfarotto, che vuole punire i reati e gli atti di odio ai danni di omo e trans-sessuali, rappresenta una levata di scudi perfettamente inutile.

Inutile in primo luogo perché l’ oggetto del contendere è un disegno di legge e non una legge in vigore. In secondo luogo perché la materia non è di competenza del consiglio comunale. E in terzo luogo perché i veronesi in massima parte sono già nei fatti a favore dei contenuti della proposta di legge.

Con questa mozione Verona passa quindi per la città che difende espressioni di intolleranza che sono vere e proprie forme di razzismo e di ciò il sindaco sarà chiamato a rendere conto ai cittadini a fine mandato.

Federico Benini, Elisa La Paglia, Stefano Vallani
per il gruppo consiliare comunale Pd.

Redazione2
Written By

1 Comment

1 Comment

  1. Avatar

    Maurizio Danzi

    11/07/2020 at 15:53

    Bacicalupo, Ballarin, Maroso o per la mia generazione Zoff, Gentile, Cabrini. Potrei continuare all’infinito: Sarti, Burgnich, Facchetti. Ora arriva da Palazzo Barbieri Bacciga, Zelgher, Russo… Con una difesa cosi a cosa servono le strategie: palla lunga e pedalare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Territorio

La CRI Comitato di Verona offre assistenza domiciliare con consegna di generi alimentari e farmaci per le persone anziane o in difficoltà.

Territorio

Valpiana: «Gli organizzatori si dichiarano vittime, dopo aver accettato la sponda della destra sfascista». Il Comune parte civile.

Territorio

Organizzato da Mariam Ghrissi una giovane musulmana che vive a Verona che si sente «oltraggiata dalle parole del presidente francese Macron».

Blogspot

Due proposte per far decollare il giornale e la risposta del direttore servono a fare il punto sul progetto editoriale nato nel lontano 2003.

Advertisement