Connect with us

Hi, what are you looking for?

Immigrati e lavoro

Terraviva

Le raccolte stagionali e una campagna anti Covid in 13 lingue

Potenziare la sensibilizzazione nei confronti dei datori di lavoro e dei braccianti, questo l’obbiettivo dell’iniziativa promossa da Agribi Verona, l’ente bilaterale per l’agricoltura.

Potenziare la sensibilizzazione nei confronti dei datori di lavoro e dei braccianti, questo l’obbiettivo dell’iniziativa promossa da Agribi Verona, l’ente bilaterale veronese per l’agricoltura di cui fanno parte Confagricoltura, Coldiretti, Cia Agricoltori Italiani, Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil.

Una campagna informativa in 13 lingue per sollecitare l’adozione di tutte le misure di sicurezza anti Covid nelle aziende agricole. A promuovere l’iniziativa è Agribi Verona, l’ente bilaterale veronese per l’agricoltura di cui fanno parte Confagricoltura, Coldiretti, Cia Agricoltori Italiani, Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil, per potenziare la propria azione di sensibilizzazione nei confronti dei datori di lavoro e dei braccianti, specialmente nel momento topico della raccolta estiva.

«Abbiamo realizzato una locandina in 13 lingue partendo dalla considerazione che le aziende agricole si avvalgono per lo più di lavoratori stranieri, e non solo per quanto riguarda i dipendenti ma anche per quanto riguarda i fornitori e i trasportatori – dichiarano Filippo Grandi, Luca Zanetti e Sabrina Baietta, funzionari di Agribi –. Oltre all’italiano, la locandina è stata stampata in inglese, tedesco, francese, romeno, serbo, albanese, ucraino, slovacco, polacco, spagnolo, arabo e indiano, lingue scelte in base alle comunità presenti sul nostro territorio. Le aziende dovranno appendere la locandina nelle bacheche per informare e responsabilizzare tutti i lavoratori, stagionali e non, sui comportamenti corretti da adottare per evitare il contagio, come previsto dal protocollo condiviso del 24 aprile scorso. Naturalmente ogni azienda deciderà in quale lingua stamparla a seconda dei dipendenti e dei visitatori esterni con cui ha frequenti rapporti».

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Territorio

La CRI Comitato di Verona offre assistenza domiciliare con consegna di generi alimentari e farmaci per le persone anziane o in difficoltà.

Territorio

Valpiana: «Gli organizzatori si dichiarano vittime, dopo aver accettato la sponda della destra sfascista». Il Comune parte civile.

Territorio

Organizzato da Mariam Ghrissi una giovane musulmana che vive a Verona che si sente «oltraggiata dalle parole del presidente francese Macron».

Blogspot

Due proposte per far decollare il giornale e la risposta del direttore servono a fare il punto sul progetto editoriale nato nel lontano 2003.

Advertisement