Connect with us

Hi, what are you looking for?

Territorio

Video conferenza per chiarire i dubbi sul decreto del Governo

Palazzo Barbieri:«Ricordiamo ai cittadini che prima di recarsi agli sportelli del Comune per chiarimenti è sempre utile chiamare o inviare una mail».

Palazzo Barbieri: «Ricordiamo ai cittadini che prima di recarsi agli sportelli del Comune per chiarimenti è sempre utile chiamare o inviare una mail».

Martedì 10 marzo si è svolta una riunione di aggiornamento in video conferenza cui hanno partecipato il sindaco Federico Sboarina, con il presidente della Provincia Manuel Scalzotto e i 98 sindaci veronesi, il prefetto Donato Giovanni Cafagna e il direttore generale dell’Ulss 9 Scaligera Pietro Girardi, per chiarire i dubbi interpretativi, a livello locale, sull’applicazione del decreto del Governo.

I sindaci hanno condiviso le spiegazioni e le risposte alle domande, piccole e grandi, che sono emerse in ambito locale. «L’Urp del Comune, la Polizia locale, ma anche le pagine social dei sindaci – ha dichiarato palazzo Barbieri –, in queste ore sono state tempestate di richieste di chiarimenti su molti aspetti della vita quotidiana interessati dal decreto governativo. Si ricorda ai cittadini che, per quanto riguarda pratiche e domande da rivolgere all’Amministrazione, prima di recarsi fisicamente agli sportelli è sempre utile contattare gli uffici di cui si ha bisogno, chiamando o inviando mail».

Al momento le misure certe sono: fino al 3 aprile sospesa l’attività scolastica, dai nidi all’università, ci si può muovere solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o di salute. Vietata ogni forma di assembramento in luoghi pubblici o aperti al pubblico; attività di ristorazione e bar consentite dalle 6 alle 18 con obbligo a carico del gestore di far rispettare le distanze di sicurezza fra le persone di almeno un metro; nelle giornate festive e prefestive sono chiuse le medie e grandi strutture di vendita. Sospese le attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, centri culturali, centri sociali, centri ricreativi.

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Nessuna categoria

L'iniziativa valorizza da sei anni la creatività degli studenti. I riconoscimenti saranno consegnati dai coniugi Tommasoli e dell'associazione Prospettiva Famiglia.

Nessuna categoria

Dopo l'incontro dell'ambasciatore messicano Carlos Garcia de Alba con il sindaco Sboarina, i commenti sul progetto.

Territorio

Tutti possono partecipare. Attraverso il Park Litter verrà replicata l’indagine sulla quantità e tipologia dei rifiuti abbandonati.

Territorio

La protesta di Aned (Associazione Nazionale ex Deportati nei Campi nazisti) di Verona che non ha partecipato alla commemorazione.

Advertisement