Connect with us

Hi, what are you looking for?

Territorio

Un corso per diventare Educatrice di nido in famiglia

Partirà il 3 aprile prossimo il corso per diventare Educatrice di nido in famiglia, organizzato dall’associazione Il Melograno e dalla cooperativa Idea Sociale, con la collaborazione di Mag Verona. Il percorso, al quale ci si può iscrivere entro il 16 marzo, comprende 120 ore di teoria e laboratorio, seguite da 60 ore di stage in un nido in famiglia partner del progetto.

Alla fine della formazione, prevista per il 21 giugno, ci sarà un esame per conseguire l’attestato di abilitazione all’esercizio di educatrice/tore di Nidi in famiglia riconosciuto dalla Regione Veneto, grazie al quale è possibile avviare una microimpresa dedicata a bambini/e dai tre mesi ai tre anni.

Il percorso formativo proposto comprende le nozioni di progettazione e gestione, insieme agli strumenti educativi e di cura, che consentono di creare in un ambiente domestico un luogo adatto alla socializzazione di massimo sei bambini, all’interno di un più ampio sistema territoriale di servizi alla persona.

Può accedere al percorso chi è in possesso di una laurea triennale in Scienze dell’educazione (classe di laurea L19), con indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per la prima infanzia e titoli equipollenti (DM. 270/2004), oppure laureati quinquennali a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione pari a 60 crediti formativi universitari. Sono inoltre ammissibili le richieste di chi al 31 maggio 2017 sia in possesso di titoli per operare nei servizi per la prima infanzia secondo il Dgr. 84/2007 e secondo la legge regionale 32/1990.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA GRATIS

L'Arsenale, grande opportunita per Verona

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Opinioni

Quello che i giovani non dovrebbero fare è scartare a priori ciò che affonda le radici nel passato, seminando una sorta di odio generazionale...

Opinioni

Lo studio prende in esame 22 parametri relativi alla struttura dei servizi e ai livelli di spesa. Un'indagine su povertà, disoccupazione, aspettativa di vita,...

Interviste

INTERVISTA – Andrea Castelletti: «Il teatro d’avanguardia riesce a coinvolgere giovani alternativi ma a Verona ciò che alternativo è sempre molto marginale. I nostri...

Editoriale

Alcuni spunti su come riorganizzare un partito che sta perdendo il contatto con gli elettori. Il feeling con i quartieri si ritrova con la...

Advertisement