Connect with us

Hi, what are you looking for?

Fieragricola.

Territorio

Fieragricola, chiusura positiva dopo quattro giorni di manifestazione

Terminata la 114ª edizione, tra le sfide del futuro dell’agricoltura e il Green Deal europeo. Danese: «Luogo di discussione internazionale sul fronte di innovazione, sostenibilità ed economia».

Terminata la 114ª edizione, tra le sfide del futuro dell’agricoltura e il Green Deal europeo. Danese: «Luogo di discussione internazionale sul fronte di innovazione, sostenibilità ed economia circolare».

«Oltre 132.000 visitatori, dei quali il 15% esteri, 900 aziende da 20 nazioni su 67.000 metri quadrati espositivi netti, delegazioni commerciali da 30 Paesi, 800 capi di bestiame e 130 convegni tecnici». Questi i numeri con cui ha chiuso a Verona la 114ª Fieragricola. Durante i quattro giorni della manifestazione, protagonista è stato il nuovo Green Deal europeo con le sue ricadute sul mondo agricolo.

«L’edizione di quest’anno ha ribadito la validità del format traversale – ha dichiarato Maurizio Danese, presidente di Veronafiere –. Merito anche dell’offerta sempre più completa, grazie a nuove importanti partnership di sistema con le associazioni di filiera, come quella avicola. Inoltre, Fieragricola si è confermata luogo di discussione internazionale dove affrontare le sfide che riguardano il futuro dell’agricoltura in Europa, sul fronte di innovazione, sostenibilità ed economia circolare».

«Quest’anno, Veronafiere ha investito molto sulle attività di incoming di buyer internazionali in collaborazione con Ice-Agenzia e Federunacoma – ha sottolineato Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere –, focalizzandosi sulla regione dell’Alpe-Adria, sui Balcani e su 17 stati africani. Accanto al ruolo più tradizionale di fiera dell’offerta, vogliamo infatti che Fieragricola si sviluppi sempre più come piattaforma per la domanda, rappresentata da operatori stranieri attentamente selezionati dai mercati target. Allo stesso tempo ci impegniamo per accompagnare all’estero le imprese italiane e infatti siamo già al lavoro su Fieragricola Marocco, in programma ad aprile al Siam di Meknés, dove debutterà anche la formazione per i professionisti locali con i corsi della Fieragricola Academy».

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Meno agitazione più informazione. Abbonati a Verona In

Campagna abbonamenti Verona In

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Meteo

La depressione responsabile delle intense precipitazioni si è allontanata verso est e la pressione atmosferica al suolo tenderà ad aumentare.

CS

Con un atto di forza che non ha precedenti i capigruppo di maggioranza hanno votato per spostare all’ultimo punto dell’ordine del giorno del consiglio...

Meteo

Minime di poco sotto lo zero fino a martedì. Massime in aumento dagli iniziali +5, +6 gradi fino a +8, +9 di venerdì e...

Opinioni

Sboarina si è battuto per consentire la circolazione di mezzi inquinanti dimenticando che la salute è il primo bene da difendere.

Advertisement