Connect with us

Hi, what are you looking for?

La protesta di Coldiretti.
La protesta di Coldiretti.

Terraviva

Striscioni, cartelli e trattori per dire basta agli insetti killer

 Gli agricoltori di Coldiretti, con i trattori, hanno manifestato all’inaugurazione di Fieragricola 2020 contro la strage provocata dalla cimice asiatica.

 Gli agricoltori di Coldiretti, con i trattori, hanno manifestato all’inaugurazione di Fieragricola 2020 contro la strage provocata dalla cimice asiatica.

Sono già in molti gli agricoltori della Coldiretti con i trattori provenienti dalle diverse regioni per fermare la strage provocata dall’arrivo di specie aliene rovina raccolti all’inaugurazione della Fieragricola di Verona, dove sono attesi esponenti delle Istituzioni europee, nazionali e regionali, a partire dal ministro delle Politiche agricole Teresa Bellanova.

«Dopo mucca pazza, aviaria e xylella – ha dichiarato il presidente di Coldiretti Ettore Prandini –, i nuovi killer dei campi sono arrivati in Italia per i cambiamenti climatici e per i ritardi nella lotta, nella prevenzione e nei controlli da parte della Unione Europea». Tanti gli striscioni e i cartelli di protesta in piazza, a testimoniare le storie drammatiche delle aziende colpite.

Gli agricoltori hanno anche portato la frutta ed i raccolti danneggiati e gli esemplari vivi di cimice asiatica (Halyomorpha halys), l’insetto che sta mettendo in ginocchio migliaia di aziende. A favorirne la sopravvivenza l’inverno in corso, dal caldo anomalo, che sta smentendo anche i giorni cosiddetti della merla, ovvero quelli che dovrebbero essere i più freddi dell’anno.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firma la petizione

Meno agitazione più informazione. Abbonati a Verona In

Campagna abbonamenti Verona In

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Opinioni

È necessario un rapporto riconciliato con la politica per costruire con fatica e coraggio mediazioni alla ricerca del maggior bene possibile.

Lettere

«Un Servizio Sanitario che continua a definirsi nazionale mentre non lo è. La mia esperienza al momento della seconda dose di vaccino»

Meteo

Situazione generale. Le nostre regioni settentrionali si trovano all‘interfaccia tra due principali centri di azione ( vedi prima immagine con situazione media in quota-ECMWF):  un...

Meteo

Lasciamo una settimana che ha visto l’azione della depressione associata ad un nucleo freddo responsabile delle terribili alluvioni in Germania, Belgio e Olanda. Anche...

Advertisement