Connect with us

Hi, what are you looking for?

Territorio

I quaderni della dorsale per preservare storia e memoria del territorio

Condividere e trasmettere la storia, l’ambiente e la cultura delle comunità fra Val Squaranto e Valpantena è l’obiettivo dell’iniziativa I quaderni della dorsale, nata dall’esigenza di preservare la memoria del territorio e documentare in forma scritta i ricordi della collettività, attraverso testimonianze storiche, artistiche e di vita quotidiana. La prima serata di presentazione, che si terrà a Quinto, il 28 novembre alle 20.30 nella Cantina della Valpantena, sarà arricchita da una mostra di foto storiche della collezione privata Squaranti.

A seguire, il 5 dicembre alle 20.30 al Circolo 1o Maggio di Montorio, nel secondo appuntamento in programma, sarà allestita un mostra di documenti provenienti dall’archivio storico Asilo Regina Margherita. Infine, durante le serate, entrambe ad ingresso gratuito, sarà proiettato il video El progno, basato su una storia di cultura popolare.

 A palazzo Barbieri martedì 26 novembre è stato presentato l’evento dal presidente dell’ 8ª Circoscrizione Alma Ballarin, presenti il consigliere circoscrizionale Carlo Beghini, oltre a Marta Morbioli e Nicolò Brenzoni di Montorioveronese.it.

«Un progetto interessante – ha dichiarato Ballarin – che punta a promuovere la memoria storico-culturale del territorio della dorsale, diffondendo, tra le pagine di questa pubblicazione, i racconti e le testimonianze della comunità che vi abita».

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Banner-Studio-editoriale-Giorgio-Montolli

MEMORY BOOKS

Scarica gratis

COSA SONO I MEMORY BOOKS?
Approfondimenti su tematiche veronesi.
A COSA SERVONO?
Offrono una visione diversa di città.
QUANTO TEMPO PER LEGGERLI?
15 minuti.
PERCHÉ SCARICARLI?
Sono rari.
QUANTO COSTANO?
Nulla.

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Interviste

INTERVISTA inedita al fondatore e presidente emerito dell'Istituto veronese per la storia della Resistenza: «Ho ricevuto minacce, che tristezza. Resta tanto da scrivere, ma...

Flash

Il progetto si inserisce nelle misure che l’Amministrazione comunale sta mettendo a punto a favore della mobilità sostenibile e della qualità dell’aria

Cultura

Affondò la corazzata britannica, di cui resterebbe l'ancora in Pradaval a Verona. Lo ritrasse John Phillips, autore anche di un reportage sul manicomio di...

Cultura

Il monumento vegetale della città, colpevolmente distrutto, riappare alla Biblioteca Civica in fotografie e in un articolo di Berto Barbarani

Advertisement