Connect with us

Hi, what are you looking for?

Archivio

L’inchiesta di Piazza Pulita sulla Verona nera, spettacolo preoccupante

Verona (foto Verona In)
Verona (foto Verona In)

Dal segretario provinciale Maurizio Facincani e dal segretario cittadino Luigi Ugoli del Pd Verona e dal gruppo consiliare comunale Pd Federico Benini, Elisa La Paglia e Stefano Vallani, riceviamo e pubblichiamo.

A Piazza Pulita ieri sera è andato in onda su scala nazionale lo spettacolo desolante e preoccupante di una amministrazione comunale strutturalmente invischiata dal punto di vista elettorale, economico ed ideologico con le frange più razziste, negazioniste e intolleranti dell’estremismo di destra, e di un Sindaco che balbetta quando dovrebbe condannare l’intolleranza e tentenna quando dovrebbe agire per isolare queste frange estreme, allo stadio come nel resto della città. Tutte cose che già sapevamo in quanto le denunciamo da anni. Ora le conosce anche il resto dell’Italia.

La cosa positiva è che il servizio mostra chiaramente che Verona non è soltanto fatta di impresentabili e di politici che per adesione ideologico e/o tornaconto elettorale legittimano e mantengono questi impresentabili distribuendo loro prebende e incarichi pubblici. Verona è fatta anche e soprattutto di cittadini e di forze politiche e sociali orgogliosamente democratiche che non hanno paura di denunciare i rigurgiti neofascisti e non si fanno incantare dai ricatti morali di Andrea Bacciga: sono le posizioni insostenibili come le sue, come quelle di Luca Castellini e di Federico Sboarina che attirano il fango sulla città. Prima se ne vanno e meglio è per Verona e i veronesi.

Maurizio Facincani
Segretario provinciale Pd Verona

Luigi Ugoli
Segretario cittadino Pd Verona

Federico Benini, Elisa La Paglia, Stefano Vallani
Gruppo consiliare comunale Pd

1 Comment

1 Comment

  1. Maurizio Danzi

    27/11/2019 at 10:15

    Ho già inutilmente commentato privatamente agli estensori della nota. Ora chiedo ci sono delle responsabilità se quattro scappati di casa nel sonno di molti hanno preso la gestione della città? Nessuno si senta escluso (De Andrè)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli

Libri

L'evento si svolge lunedì 28 novembre alle 20.45 in Sala Lucchi, in occasione dell’inaugurazione della fondazione "Ricostruiamo". Insieme al direttore de La Verità i...

Lettere

«Non possiamo non meravigliarci per la continua sottovalutazione di gesti, parole, simboli che giorno per giorno richiamano e hanno riportato in auge emblemi e...

Satira

A colpi di matita attraverso il filtro dell’ironia per sorridere anche quando verrebbe da piangere, perché il sorriso aiuta a tenerci vigili

Interviste

INTERVISTA – Il Presidente dell'IVRR Federico Melotto: «Se ci fosse la possibilità di creare un tavolo permanente tra le varie istituzioni culturali di Verona...

Advertisement