Connect with us

Hi, what are you looking for?

Spettacoli

Taxi Waves, aspettando il Festival di Cinema Africano

FUCINA CULTURALE MACHIAVELLI. Tre documentari per un viaggio tra la musica e la cultura, tra i suoni e i colori della musica elettronica in Africa.

taxi waves
Taxi Waves

FUCINA CULTURALE MACHIAVELLI. Tre documentari per un viaggio tra la musica e la cultura, tra i suoni e i colori della musica elettronica in Africa.

In collaborazione con Fucina Culturale Machiavelli, la 39^ edizione del Festival di Cinema Africano aggiunge ancora un evento nel programma di Aspettando il Festival. Mercoledì 6 novembre, 2019 alle 21 alla Fucina (Via Madonna del Terraglio 10 – Verona), sarà la volta di Taxi Waves una mini serie che racconta la scena musicale elettronica in Africa, attraverso il sound e il lifestyle di alcune capitali: Maputo, Lagos e Addis Abeba.

La serie, divisa in tre documentari, prodotta da Controluce con Timvision e disponibile sulla piattaforma Timvision,  rivela i segreti delle produzioni africane e come queste influenzino artisti in America e in Europa. Un beat suonato dai più famosi dj nei locali di Londra, Berlino e New York, ma che ha la sua origine nel ritmo della Pandza e Marrabenta in Mozambico, del Pon-pon sound nigeriano o della musica House fondendosi con il folklore etiopico.

Ogni puntata, dalla durata di 30 minuti, racconta un viaggio tra musica e cultura, tra suoni e colori di un’industria che ha i suoi beniamini come Dj Ardiles, Matilde Conjo, Teni (i suoi video musicali hanno oltre 10 milioni di visualizzazioni in Internet), Slimcase, S imi, Betty G, Rophnan.

Ospite della serata sarà il regista e co-sceneggiatore di Taxi WavesTommaso Cassinis. Nato a Roma nel 1985, Cassinis ha iniziato la sua formazione all’immagine dopo il diploma liceale, apprendendo basi e tecniche al fianco di suo padre, titolare della Controluce sas. Nel 2009 ha fondato Boogie Studio, uno spazio creativo e d’incontro per fotografi e video maker romani e da allora lavora come freelance e collabora con numerose agenzie italiane ed estere soprattutto in campo pubblicitario e musicale.

È possibile trovare maggiori informazioni e foto sugli appuntamenti di Aspettando il Festival e sulla 39^ edizione sul sito del FCA www.cinemafricano.it.

Advertisement. Scroll to continue reading.
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA GRATIS

L'Arsenale, grande opportunita per Verona

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Interviste

INTERVISTA – Andrea Castelletti: «Il teatro d’avanguardia riesce a coinvolgere giovani alternativi ma a Verona ciò che alternativo è sempre molto marginale. I nostri...

Interviste

INTERVISTA – Pier Mario Vescovo: «Verona dovrebbe sfruttare maggiormente, accanto ai teatri storici, i numerosi spazi cittadini alternativi e il profondo legame che alcuni...

Flash

L’obiettivo dell'associazione "Campo Teatro degli Ulivi" è di rendere viva e frequentata la contrada e di tutelarne le bellezze, tra cui 150 alberi secolari

Flash

Quest'anno l'iniziativa è dedicata alla memoria dei caduti civili e militari di tutte le guerre, con il pensiero ai drammatici eventi bellici che stanno...

Advertisement