Connect with us

Hi, what are you looking for?

Territorio

Un Dante meno accademico per il settimo centenario dalla morte

Far conoscere la vita, la storia, il suo legame con Verona e la grande poesia di Dante Alighieri. È questo l’obiettivo del ciclo di incontri Dante: la vita, la poesia, organizzata dalla 1ª Circoscrizione e Aribandus Cooperativa Sociale in vista del settimo centenario dalla morte del Poeta. La rassegna, tra ottobre e dicembre, riunisce in questo progetto alcune librerie del centro e la chiesa di San Bernardino per raccontare un Dante umano e fare luce sulla realtà politica ed economica del tempo, sulla sua vicenda personale e spirituale, sul suo esilio a Verona e sulla sua poesia.

L’iniziativa è stata presentata martedì 22 ottobre dal presidente della 1ª Circoscrizione Giuliano Occhipinti. Erano presenti anche Mirco Cittadini (ideatore della rassegna insieme al prof. Stefano Quaglia), che terrà tre dei quattro incontri in programma; Franco Dusi, presidente della commissione cultura della prima circoscrizione e Pierluigi Toffalori per il Consorzio ZAI.

Il primo appuntamento è in programma giovedì 24 ottobre alle 18.00 con Dante soldato alla libreria Libre!, a seguire giovedì 7 novembre, alle 18.00, Dante e le donne alla libreria Pagina Dodici; mercoledì 20 novembre, alle 18.00, L’esilio e la speranza alla libreria Il Minotauro; giovedì 5 dicembre, alle 18.00, Verona, città da paradiso alla libreria Libre! ed infine lunedì 9 dicembre, alle 21.00, nella chiesa di San Bernardino con Alessandro Anderloni dice il canto XI del Paradiso.

«Un programma articolato » dichiara Giuliano Occhipinti presidente della 1ª Circoscrizione «che coinvolge diverse realtà, dalle librerie ai divulgatori danteschi, ben rispecchiando l’idea di sinergia che sta alla base. La volontà è quella di trasmettere e promuovere la conoscenza di Dante in modo meno accademico; l’occasione per scoprire una figura sempre attuale anche a 700 anni dalla morte».

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEMORY BOOKS

Scarica gratis

COSA SONO I MEMORY BOOKS?
Approfondimenti su tematiche veronesi.
A COSA SERVONO?
Offrono una visione diversa di città.
QUANTO TEMPO PER LEGGERLI?
15 minuti.
PERCHÉ SCARICARLI?
Sono rari.
QUANTO COSTANO?
Nulla.

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Advertisement