Connect with us

Hi, what are you looking for?

Franca Rame - Tutta casa letto chiesa
Franca Rame

Spettacoli

Tutta casa, letto, chiesa di Franca Rame e Dario Fo con Marina De Juli

TEATRO LABORATORIO. Per il novantesimo della nascita dell’artista uno spettacolo sulla condizione femminile, in particolare sulla sottomissione sessuale della donna.

TEATRO LABORATORIO. Per il novantesimo della nascita dell’artista uno spettacolo sulla condizione femminile, in particolare sulla sottomissione sessuale della donna.

Il 18 luglio 2019 alle 21 al Teatro Laboratorio di Verona (ex arsenale) in occasione del compleanno di Franca Rame, è di scena Tutta casa, letto, chiesa di Franca Rame e Dario Fo, regia di Franca Rame con Marina De Juli. Lo spettacolo si compone di monologhi comico-grotteschi sulla condizione femminile: La donna sola, una donna che ha tutto all’interno della propria casa, vive secondo i canoni offerti dalla tv, ma non ha la cosa più importante, il rispetto da parte del marito e la fiducia in se stessa. Scopre una dirimpettaia che non aveva mai visto e le confida in un narrare tragicomico, la sua vita; Il risveglio un brano per ridere e per riflettere che porta alla ribalta tutto l’universo di sentimenti ed emozioni represse dalla donna di oggi, risucchiata dallo stress della vita quotidiana e dai ritmi che è costretta a tenere tra casa e lavoro.

I monologhi scritti da Dario Fo e Franca Rame e interpretati da quest’ultima a partire dal primo debutto avvenuto nel 1977 a Milano, in appoggio alle lotte del movimento femminista. I contenuti, nel corso degli anni, sono stati modificati e arricchiti con continui riferimenti agli eventi politici e di attualità fino al 1985. Il testo è tuttora allestito in oltre trenta nazioni: la condizione della donna, purtroppo, è simile ovunque.

La seconda parte dello spettacolo è dedicata all’argomento “sesso”. Se ne parla sia attraverso un’esilarante lezione sia con un’antica giullarata, piena di umorismo e di poesia. Uno spettacolo tra il comico e il grottesco che si dipana fra un’ironia sapiente e uno slancio alla riflessione e all’impegno sociale. Tutto visto con gli occhi delle donne che non hanno perso la capacità di ridere guardandosi allo specchio. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Lo spettacolo è organizzato in occasione dei Magazzini Generali della Cultura. Evento in collaborazione con MusaLab.

Per info 045-8031321 – 3466319280 info@teatroscientifico.com.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firma la petizione

Meno agitazione più informazione. Abbonati a Verona In

Campagna abbonamenti Verona In

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Spettacoli

TEATRO LABORATORIO. Tre voci: quella di chi si mette in viaggio, quella di chi accoglie, quella di chi guarda per raccontare una storia datata...

Spettacoli

Bastione di San Zeno, Bastione delle Maddalene e Porta Fura le sedi della rassegna che abbraccia vari generi e vari orari per la valorizzazione...

Spettacoli

TEATRO LABORATORIO. Laboratorio intensivo di teatro partecipato per over 60 con Licia Manera. Restituzione pubblica martedì 1 giugno alle 18 al Bastione di San...

Spettacoli

TEATRO LABORATORIO. Tutte le domeniche dal 24 gennaio al 28 febbraio 2021 un progetto per tenere vivo il Teatro, contrastare l’incertezza e inventare nuovi...

Advertisement