Connect with us

Hi, what are you looking for?

Nessuna categoria

Dall’Atene di Pericle alla Verona di oggi: noi facciamo così

Qui a Verona noi facciamo così.
Noi privilegiamo la categoria dei commercianti
e trascuriamo le istanze degli altri cittadini e cittadine.
Noi in nome della Legge infieriamo contro “gli abusivi delle rose”.
ma non osiamo disturbare gli amici del potere.

Qui a Verona noi facciamo così.
Gli eletti piuttosto di rappresentare nelle istituzioni coloro che li hanno votati
preferiscono emigrare nelle più remunerative partecipate.

Qui a Verona noi facciamo così.
Noi non tolleriamo la libertà di tutti
ripudiamo chi si oppone alla famiglia canonica
respingiamo la diversità sessuale
e non sopportiamo che le donne abbiano parità di rappresentanza
Ci occupiamo dei pubblici affari come mezzo per risolvere i propri.

Qui a Verona noi facciamo così.
Ci è stato insegnato a riferire nel segreto del confessionale
piuttosto che davanti a un magistrato.
Siamo devoti ma non verso chi è “troppo cristiano”
Abbiamo imparato a osservare quelle leggi non scritte che riguardano ciò che è utile per noi.

Qui a Verona noi facciamo così.
Nessuno sembra in grado di dar vita ad una politica per il bene della città
e nessuno sembra neppure in grado di giudicarla.
Alla discussione preferiamo sempre la lamentazione.

Insomma:
noi offriamo panchine con barriere a simbolo di accoglienza
porgiamo corone funebri a croce celtica
sbandieriamo la svastica allo stadio
dedichiamo vie ai repubblichini di Salò
siamo omofobi
siamo contro i diritti delle donne
contro lo straniero
ma ci candidiamo a Capitale della Cultura!

Qui a Verona noi facciamo così.

Corinna Albolino

Corinna Albolino
Written By

Originaria di Mantova, vive e lavora a Verona. Laureata in Filosofia all’Università Ca’ Foscari di Venezia, si è poi specializzata in scrittura autobiografica con un corso triennale presso la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari (Arezzo). In continuità con questa formazione conduce da tempo laboratori di scrittura di sé, gruppi di lettura e conversazioni filosofiche nella città. Dal 2009 collabora con il giornale Verona In. corinna.paolo@tin.it

1 Comment

1 Comment

  1. Avatar

    Paola piva

    14/06/2019 at 07:33

    Grazie, ci tieni svegli! Basta fare ognuno una piccola parte. Io non vado alle serate di IDEM. Non convoca relatrici donne e non da spazio a punti di vista differenti che arricchirebbero tutti /e. Ha buon sostegno economico sotto forma di uso spazi dal Comune!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Cultura

L'amore è ciò che rende l'amato impareggiabile, unico, insostituibile. Amare qualcuno equivale a vivere la gioia dell'esistenza dell'altro.

Territorio

Pubblichiamo i grafici relativi ai dati forniti dall’Azienda Zero negli ultimi 30 giorni.

Ambiente

In nome della sicurezza, e per evitare grane, l’amministrazione opera senza un programma che spieghi come e dove sostituire le piante.

Nessuna categoria

Martedì e mercoledì le temperature massime anche a Verona risulteranno gradevoli collocandosi sui 22/23 gradi.

Advertisement