Connect with us

Hi, what are you looking for?

Lutto

Giorgio Bertani, figlio di un Dio minore

Giorgio Bertani - Basco rosso
Giorgio Bertani - Basco rosso

Lutto nel mondo della cultura e della politica veronese, addio al nostro “Bertan contrario”.

È morto Giorgio Bertani, editore, militante politico, ambientalista, aveva 82 anni ed era malato da tempo.
Novello Don Chisciotte fu uomo scomodo, un “Bertan contrario”, come fu definito da Cristina Stevanoni, spesso sopra le righe. Ha avuto molto, ha pagato tutto.  Durante la sua vita fu amico di Giangiacomo Feltrinelli, ma anche di Ezra Pound, che oggi la destra considera come proprio “patrimonio culturale”.
Nella sua attività di editore si distinse per avere pubblicato le opere di Dario Fo. Da attivista politico invece fu protagonista, nel 1962, del clamoroso rapimento del viceconsole spagnolo a Milano, organizzato con quattro amici. Il diplomatico venne tenuto sequestrato per 4 giorni finché il governatore militare di Barcellona commutò la condanna a morte per un attentatore antifranchista in 30 anni di carcere. Bertani fu condannato a 6 mesi con sospensione della pena. Consigliere comunale dei Verdi a Verona dal 2002 al 2007 e poi di Circoscrizione, Giorgio Bertani dopo la chiusura della sua casa editrice si è impegnato nelle battaglie ambientaliste e culturali.
La passione con la quale ha vissuto la sua esistenza è la nostra eredità.
Cinzia Inguanta

Written By

Nasce a Firenze il 4 giugno 1961, sposata con Giuliano, due figli: Giuseppe e Mariagiulia. Alcuni grandi amori: la lettura, il cinema, il disegno, la fotografia, la cucina, i cinici, le menti complicate e le cause perse. Dopo la maturità scientifica, s’iscrive al corso di laurea in medicina e chirurgia per poi diplomarsi in design all’Accademia di Belle Arti Cignaroli. Nel 2009 s’iscrive alla Facoltà di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca. Giornalista pubblicista dirige Radio Popolare Verona, già direttrice del magazine online Verona-IN con il quale continua a collaborare coordinando la redazione spettacoli e scrivendo di libri. Nel 2006 ha curato la pubblicazione di La Chiesa di Verona in Sinodo e di Il IV Convegno Ecclesiale Nazionale, nel 2007 di Nel segno della continuità. Nel 2011 l’esordio letterario con la pubblicazione del suo primo romanzo Bianca per la casa editrice Bonaccorso. Alcune sue poesie sono pubblicate nel 2° volume della Raccolta di Poesie del Simposio permanente dei poeti veronesi (dicembre 2011), altre sono pubblicate nella sezione Opere Inedite sul blog dedicato alla poesia di Rainews. cinzia.inguanta@email.it

2 Comments

2 Comments

  1. Maurizio Danzi

    12/06/2019 at 11:28

    R.I.P. Compagno.
    Un pezzo di terra è finito nel mare.
    Siamo diminuiti

  2. Graziella Bertozzo

    11/06/2019 at 11:05

    Mi dispiace molto. Nel suo essere bertan contrario ha rappresentato la parte di Verona che mi ha fatto amare questa città.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEMORY BOOKS

Scarica gratis

COSA SONO I MEMORY BOOKS?
Approfondimenti su tematiche veronesi.
A COSA SERVONO?
Offrono una visione diversa di città.
QUANTO TEMPO PER LEGGERLI?
15 minuti.
PERCHÉ SCARICARLI?
Sono rari.
QUANTO COSTANO?
Nulla.

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Advertisement