Connect with us

Hi, what are you looking for?

Iaia Zanella

Mostre

“Equilibri Distratti”, le opere di Iaia Zanella al Bar Fuoricorso

Mercoledì 5 dicembre alle ore 18.30 al Bar Fuoricorso in via Nicola Mazza 7, Verona, si inaugura la mostra “Equilibri distratti” di Iaia Zanella. Giorgio Bressan con le sue “Improvvisazioni indiane” offrirà lo sfondo musicale all’evento.

Si conclude (ma forse no, ché Iaia a ogni approdo poi scopre un altro percorso e lo segue) con le opere presenti in questa mostra un viaggio di incertezze e sofferenze che finalmente sembra giungere a una riva tranquilla. È l’itinerario che parte da una ferita profonda e bruciante – la perdita del compagno di una vita – e percorre i sentieri del dolore fino a giungere a una guarigione possibile.
Tre sono gli eventi di questo cammino attraverso i quali Iaia Zanella testimonia i suoi stati d’animo riversandoli in linee, forme, colori, mescolando tecniche diverse.
Con “Ferite presenze”, del 2017, linee rabbiose come le sbarre di una prigione raccontano la disperazione dell’abbandono.
Con “Fine pena” a marzo di quest’anno il segno inizia a distendersi, anche se dominato dalla presenza dei graffi che sui muri delle celle scandiscono il passare del tempo ma si intravede una possibile uscita, lo schiudersi di una porta.
“Equilibri distratti” è il risultato di una cura e un’autoterapia, il raggiungimento di un equilibrio perfino svagato, svagatezza che poi è la compensazione alla fine di un percorso sofferente e duro del quale comunque restano le cicatrici, rese dalla presenza di materiali vari che si sovrappongono a linee, forme e colori: fili come suture e tessuti leggeri come garze.

La mostra sarà aperta fino a tutto gennaio, ingresso libero.

Written By

redazione@verona-in.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firma la petizione

Meno agitazione più informazione. Abbonati a Verona In

Campagna abbonamenti Verona In

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Nessuna categoria

Nelle vetrine e nelle bacheche di Cécile Boutiques, promotrice di moda, abbigliamento usato di qualità, arte e cultura, quattro appuntamenti con le Artiste. Still...

Nessuna categoria

Teatro Camploy, Verona, 25 novembre 2013, ore 19.00“I vestiti, appesi in un armadio, come simbolo di serena quotidianità domestica, vengono violati, insanguinati, uccisi, da...

Advertisement