Connect with us

Hi, what are you looking for?

Pierpaolo Romani durante l'incontro con gli amministratori pubblici a Palazzo Barbieri..jpg
Pierpaolo Romani durante l'incontro con gli amministratori pubblici a Palazzo Barbieri..jpg

Nessuna categoria

Incontro in municipio con il Coordinamento di Avviso Pubblico

Alla riunione hanno partecipato 15 rappresentanti degli attuali 22 soci della provincia di Verona che aderiscono all’associazione coordinata da Pierpaolo Romani. 16 le interdittive antimafia negli ultimi due anni.

Lunedì 22 ottobre si è svolto a Palazzo Barbieri il Coordinamento provinciale degli enti soci di Avviso Pubblico, l’associazione coordinata da Pierpaolo Romani per contrastare la mafia in Italia. L’incontro è stato organizzato per individuare un programma di iniziative comuni per i prossimi sei mesi e per fare il punto sulle attività dell’associazione in provincia di Verona. Alla riunione hanno partecipato 14 rappresentanti degli attuali 22 soci della provincia di Verona aderenti ad Avviso Pubblico, che hanno definito un primo programma di iniziative. Successivamente i rappresentanti di altri 15 comuni si sono aggregati all’incontro, durante il quale il coordinatore nazionale di Avviso Pubblico, Pierpaolo Romani, ha presentato le iniziative e i progetti dell’associazione.

La riunione del Coordinamento provinciale di Avviso Pubblico in municipio a VeronaJPG

La riunione del Coordinamento provinciale di Avviso Pubblico in municipio a VeronaJPG

Il vice prefetto di Verona, Giorgio Spezzaferri, ha presentato le attività svolte dal suo ufficio concentrandosi in particolar modo sulle interdittive antimafia emanate: ben 16 negli ultimi due anni, che si aggiungono alle quattro emanate dal precedente prefetto. Durante l’incontro è intervenuto anche il Damiano D’Angelo, Responsabile dell’Ufficio Antiusura del Comune di Verona.

Gli amministratori locali presenti hanno evidenziato che il problema esiste e che bisogna attrezzarsi su quali strumenti mettere in atto per prevenire e contrastare la presenza della criminalità organizzata e della corruzione sul territorio.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firma la petizione

Meno agitazione più informazione. Abbonati a Verona In

Campagna abbonamenti Verona In

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Territorio

Prosegue il progetto "Consulta alla legalità", la serie di webinar promossi dalla Camera di Commercio di Verona e da Avviso Pubblico

Territorio

Per celebrare il compleanno dell’associazione due eventi online per il 22 maggio. Anche il sindaco Sboarina contribuirà.

Territorio

Verona territorio ambito per i traffici del crimine organizzato, soprattutto in questa fase di crisi economica conseguente alla pandemia

Territorio

La diretta Facebook organizzata da Cgil Verona vedrà protagonista il professore universitario e scrittore Isaia Sales.

Advertisement