Connect with us

Hi, what are you looking for?

inquinamento da ozono

Nessuna categoria

Resoconto del Progetto Looper sullo stato dell’aria a Verona Sud

Il progetto europeo Looper (Learning Loops in The Public Realm) ci dirà come è l’aria a Verona sud. Saranno infatti presentati venerdì 5 ottobre, nel corso di un laboratorio aperto a tutta la cittadinanza, i dati raccolti dai monitoraggi fatti nei mesi scorsi sulla qualità dell’aria e l’inquinamento acustico nella zona sud della città. L’appuntamento è alle 20.45, al “Centro culturale 6 maggio 1848”, in via Mantovana 66. Durante la serata, promossa da Comune di Verona, Legambiente e Iuav Venezia, i cittadini potranno farsi parte attiva, proponendo interventi mitigativi per limitare il traffico veicolare al fine di migliorare la qualità ambientale. Informazioni al numero0458009686. In rete è già possibile vedere la mappa con le informazioni raccolte da Arpav, con le campagne di monitoraggio degli inquinanti; i dati ricavati dai sensori portatili presenti sul territorio e le osservazioni sulle criticità dell’area di Verona Sud, raccolte con il coinvolgimento della cittadinanza. Per la prima fase di monitoraggio, effettuata da febbraio ad aprile di quest’anno, sono stati utilizzati 2 mezzi mobili di rilevazione PM10 e PM2.5, su via Udine a Borgo Roma e via Cacciatori Piemontesi alle Golosine; 60 sensori passivi sull’area di Verona Sud; 2 campionatori acustici messi a disposizione della cittadinanza. In fase di test, sono stati inoltre usati 8 dispositivi di controllo dell’aria realizzati dall’Istituto Salesiano San Zeno.

Redazione2
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Territorio

Dopo l'incontro dell'ambasciatore messicano Carlos Garcia de Alba con il sindaco Sboarina, i commenti sul progetto.

Ambiente

L'educazione ambientale è entrata nel programmi scolastici e Palazzo Barbieri la supporta con alcune iniziative di carattere locale.

Opinioni

Sulla scia dell'intervista pubblicata dal nostro giornale all'ing. Marco Passigato l'appassionato intervento di un cittadino di Verona Sud.

Territorio

Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile ha come obiettivo quello di raddoppiare la percentuale dei ciclisti e diminuire il traffico, con i conseguenti benefici...

Advertisement