Connect with us

Hi, what are you looking for?

Archivio

Reading da Fahrenheit 451 all’Antica dogana di fiume

Margherita Sciarretta - Fahrenheit 451 - poesia in corte
Margherita Sciarretta

Venerdì 15 giugno alle 21 all’Antica Dogana di Fiume di Verona, quartiere Filippini, sede del Canoa Club (Corte Dogana 6), una narrazione liberamente tratta dal celebre romanzo di fantascienza Fahrenheit 451 di Ray Bradbury del 1953. Ambientato in un imprecisato futuro posteriore al 1960, viene descritta una società in cui leggere o possedere libri è considerato un reato, per contrastare il quale è stato istituito un apposito corpo di vigili del fuoco impegnato a bruciare ogni tipo di volume. La voce narrante è di Margherita Sciarretta sulle note delle musiche di King Crimson, Yes, Genesis, Van der Graaf Generetor, suonate da Guillermo Gonzales voce ed elettronica, Franco Zampieri voce ed elettronica, David Cremoni chitarra e Sbibu per le percussioni. Sarà richiesto un contributo per le spese di gestione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Banner-Studio-editoriale-Giorgio-Montolli

MEMORY BOOKS

Scarica gratis

COSA SONO I MEMORY BOOKS?
Approfondimenti su tematiche veronesi.
A COSA SERVONO?
Offrono una visione diversa di città.
QUANTO TEMPO PER LEGGERLI?
15 minuti.
PERCHÉ SCARICARLI?
Sono rari.
QUANTO COSTANO?
Nulla.

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Flash

Gli incontri si terranno al Centro di comunità in Largo Stazione Vecchia 16 a Parona, mercoledì 1 febbraio alle 20,45 il primo appuntamento con...

Cultura

La vittoria di Mirco Cittadini nel concorso indetto da Edizioni Libere e il documentario sui musei diffusi rafforzano il binomio Dante-Verona

Territorio

Presentata al Teatro Romano l'edizione del prossimo Festival Internazionale dei Giochi in Strada; dal 17 al 19 settembre per 101 attività.

Territorio

L'Amministrazione comunale dovrebbe chiedere l’esclusione dalle previsioni del PAQE di edificare in quell’area, che andrebbe invece tutelata.

Advertisement