Connect with us

Hi, what are you looking for?

Sindacati in piazza

CS

CGIL, CISL e UIL in piazza per giovani, pensioni e welfare

A sostegno delle trattative nazionali i sindacati veronesi si sono dati appuntamento in Piazza dei Signori sabato 14 ottobre, dalle 10 alle 12.

Cgil, Cisl e Uil hanno promosso una manifestazione nazionale unitaria per sabato 14 ottobre, con presidi di fronte a tutte le Prefetture d’Italia, per sostenere le trattative in corso con il Governo. A Verona il presidio si terrà in Piazza dei Signori, dalle 10 alle 12. I sindacati chiedono che nella Legge di Bilancio si prevedano più risorse sia per l’occupazione giovanile sia per gli ammortizzatori sociali. In particolare, sul tema della previdenza, si chiede il congelamento dell’innalzamento automatico dell’età pensionabile legato all’aspettativa di vita, un meccanismo che consenta di costruire pensioni dignitose per i giovani che svolgono lavori discontinui, la riduzione dei requisiti contributivi per l’accesso alla pensione delle donne con figli o impegnate in lavori di cura, l’adeguamento delle pensioni in essere. Inoltre si chiede la piena copertura finanziaria per il rinnovo e la rapida e positiva conclusione dei contratti del pubblico impiego ed infine risorse aggiuntive per la sanità ed il finanziamento adeguato per la non autosufficienza.

Redazione2
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Meno agitazione più informazione. Abbonati a Verona In

Campagna abbonamenti Verona In

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Opinioni

Il sindacato dovrebbe uscire dalla tradizionale concezione di sfruttamento capitalistico per approdare ad una visione più complessa.

CS

Entro la fine dell’anno confermati mille tempi indeterminati a Nogarole Rocca e condizioni di lavoro migliorate.

Territorio

Il testimone passa a Gian Paolo Veghini. La Segreteria di Castellani ha portato ad una crescita del sindacato scaligero e all'aumento del numero degli...

Territorio

Nel veronese il 40% dei contribuenti dichiara meno di mille euro netti mensili. Ai pensionati gli assegni più bassi mentre solo il 2,6% dei...

Advertisement