Connect with us

Hi, what are you looking for?

Cultura

Colpire al cuore. Mostra sulla propaganda nella Grande Guerra

“Colpire al cuore. La propaganda nella Grande Guerra” è il titolo della mostra che sarà inaugurata venerdì 21 novembre alle 17 nella biblioteca Frinzi dell’Università di Verona. Un evento organizzato per far conoscere al pubblico il lavoro svolto nell’ambito delle attività laboratoriali del master in Editoria: progettazione e management dell’ateneo e per rendere omaggio a Giancarlo Volpato, docente di Archivistica, bibliografia e biblioteconomia che si congeda dall’attività universitaria.

La mostra, frutto di un lavoro di ricerca e selezione, vanta numerose e autorevoli fonti dall’Imperial War Museum di Londra, dalla Library of Congress di Washington e dal Wolfsonian di Miami Beach. All’organizzazione dell’evento ha inoltre contribuito Giuseppe Battaglia grazie al quale saranno esposte alcune cartoline e altre fonti provenienti dalla sua collezione privata. Il percorso espositivo è accompagnato da una guida a cura di Alessandro Bigardi che ha analizzato i manifesti e fornito una chiave di lettura di materiale per lo più sconosciuto in Italia.

All’inaugurazione interverranno Gian Paolo Romagnani direttore del dipartimento Tempo, spazio, immagine e società, Daniela Brunelli, direttrice della Biblioteca Frinzi, Federica Formiga, ricercatrice di Archivistica e direttrice del master in Editoria, Giuseppe Parlato dell’università degli studi internazionali di Roma e Valerio Terraroli, associato di Storia e critica dell’arte.

La mostra è aperta tutti i giorni dalle 8.15 alle 23.45 fino al 22 dicembre. L’ingresso è libero.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli

Interviste

INTERVISTA – «Il sindaco io lo so fare e quando c'è da decidere decido. Occorre mettere subito mano al filobus, anche per dimenticare i...

Opinioni

Bisogna uscire dal conformismo bellico che sta permeando gran parte della informazione e della politica italiana e mondiale. Bisogna uscire da una visione miope...

Opinioni

Non basta il pacifismo, non basta auspicare la pace o vivere pacificamente, è necessario diventare Costruttori di Pace. Ridurre le spese militari e promuovere...

Opinioni

I veronesi aprono le porte agli ucraini colpiti dall'invasione della Russia, ma i profughi in città li abbiamo da sempre

Advertisement