Connect with us

Hi, what are you looking for?

Archivio

La Polizia municipale allontana tre persone dall’area Tiberghien

Verona, l'area Tiberghien

Tre persone sono state allontanate questa mattina dal complesso Tiberghien di via Unità d’Italia, durante un controllo antidegrado della Polizia municipale. Si tratta di due cittadini romeni di 57 e 52 anni e di un moldavo di 44 anni, sorpresi all’interno di uno stabile del complesso occupato abusivamente, dopo aver danneggiato la recinzione, praticato un foro nel muro e danneggiato le imposte delle finestre per accedere all’immobile.

I tre sono stati accompagnati al Comando per accertamenti e denunciati all’autorità giudiziaria per i reati di danneggiamento, invasione e occupazione abusiva in concorso. Uno di essi è stato anche indirizzato all’Ufficio stranieri della Questura, perché in possesso di un permesso di soggiorno scaduto. Terminati i controlli e le notifiche di legge, le persone sono state rimesse in libertà. Gli agenti hanno anche attivato i proprietari del complesso Tiberghien per ripristinare le chiusure, in modo da prevenire altre occupazioni irregolari.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Banner-Studio-editoriale-Giorgio-Montolli

MEMORY BOOKS

Scarica gratis

COSA SONO I MEMORY BOOKS?
Approfondimenti su tematiche veronesi.
A COSA SERVONO?
Offrono una visione diversa di città.
QUANTO TEMPO PER LEGGERLI?
15 minuti.
PERCHÉ SCARICARLI?
Sono rari.
QUANTO COSTANO?
Nulla.

Advertisement
Advertisement

Advertisement

Altri articoli

Flash

Il progetto si inserisce nelle misure che l’Amministrazione comunale sta mettendo a punto a favore della mobilità sostenibile e della qualità dell’aria

Ambiente

Realizzare nuove strade, parcheggi, allargamenti di carreggiate, svincoli, rotonde, tunnel sono sempre state le priorità per le amministrazioni di qualsiasi colore. Ma si è...

Editoriale

Alcuni spunti su come riorganizzare un partito che sta perdendo il contatto con gli elettori. Il feeling con i quartieri si ritrova con la...

Cultura

C'erano i ladroni, la Maddalena, i bestemmiatori, le pie donne. E il protagonista, il povero Cristo, dormiva sul portone di una chiesa

Advertisement