Connect with us

Hi, what are you looking for?

Archivio

30/5 – La biodiversità del Monte Baldo al centro di un convegno

Essere biodiversi, un’opportunità per il territorio” è la conferenza in programma il 30 maggio dalle ore 9 organizzata dall’Unione Montana del Baldo Garda a Palazzo Malaspina Nichesola, Loc. Platano, Caprino Veronese (VR).

L’appuntamento, che rientra nel progetto Green Line cui partecipa il GAL Baldo-Lessinia, ha l’obiettivo di far conoscere la biodiversità del Monte Baldo, unica ed eccezionale non solo in Italia, ma anche in Europa. Dopo i saluti delle autorità, i temi oggetto della conferenza saranno “Baldo: una montagna di biodiversità” a cura di Gianfranco Caoduro, World Biodiversity Association, “Un centro multifunzionale per la biodiversità botanica sul Baldo: il recupero di Malga Zocchi” a cura di Paola Berto, Veneto Agricoltura Settore Attività Forestali. Di “Biodiversità botanica e educazione naturalistica, due esperienze a confronto” parleranno” Alessandro Tenca di EquipE Natura e Andrea Gelmetti di Verdintenti per l’A.T.I. Do.Ve. Il tema “La biodiversità in agricoltura, alcuni progetti significativi sul territorio” sarà sviluppato da Gino Bassi, Provincia di Verona Servizio agricoltura e Martin Obrist, Azienda Agricola Il Prato degli Ortaggi.
Il convegno si sposterà a Novezzina dove, dopo il pranzo, sarà possibile seguire una visita guidata all’Orto Botanico. A seguire, sarà possibile visitare verso le ore 17 il Giardino dei Sogni (Loc. Oné, Caprino V.se) in cui sarà allestito un mercatino di prodotti e servizi concessionari del Marchio “Prodotto del Baldo“.

Written By

redazione@verona-in.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli

Cultura

Naturalista e speziale in piazza Erbe (Verona) diede un formidabile contributo alla botanica grazie al vicino Monte Baldo che a seguito dei suoi studi...

Opinioni

Politicanti a caccia di voti propongono battute per sterminarlo ma ci sono Paesi che attuano una difesa più civile

Spettacoli

Sabato 4 aprile 2020 Alessandro Anderloni in diretta streaming sulla pagina Facebook Le Falìe rinnova virtualmente la tradizione del filò con la favola della...

Territorio

Ambientalisti e politici locali ritornano su un vecchio terreno di scontro: il tunnel del Monte Baldo. Qualche nome è cambiato ma le intenzioni dei...

Advertisement