Connect with us

Hi, what are you looking for?

Nessuna categoria

Canile: dopo l’incendio si chiede la disponibilità per l’adozione

drogoDopo l’incendio al canile di Verona dello scorso 18 gennaio, che ha portato alla morte di otto animali, il personale sanitario dell’ULSS 20, responsabile della struttura, si sta occupando degli 88 cani salvati dai Vigili del fuoco, alcuni dei quali, a causa dei danni agli ambienti, non possono rimanere al numero 20 di via Campomarzo.

Infatti dopo una ricognizione, sanitari e volontari hanno constatato l’inagibilità di un’intera area del canile, dove prima erano ospitati 15 cani. Dieci animali sono temporaneamente ospitati presso una struttura della Provincia, sotto la supervisione e il controllo degli operatori del canile. Per dare un ulteriore concreto aiuto si fa appello a chi seriamente motivato ad adottare un cane.

Le procedure di affidamento saranno attentamente vagliate dal personale del canile. Non si vorrebbe che, sull’onda dell’emotività, qualche cane lasciasse il canile, dov’è accudito con affetto e attenzione, per un destino incerto, magari per approdare a un nuovo abbandono o all’incuria. Va ribadito che gli animali non sono “oggetti” da spostare da una parte o dall’altra, e che l’adozione di un cane è per la vita.

 

2 Comments

2 Comments

  1. Francesca

    05/02/2014 at 12:54

    Ciao vorrei adottare un cucciolo come devo fare..e che prezzo
    grazie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firma la petizione

Meno agitazione più informazione. Abbonati a Verona In

Campagna abbonamenti Verona In

COVID 19

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Animali

Identificano le persone infette da Coronavirus grazie alle lo straordinarie capacità olfattive, con una percentuale di successo del 94%.

Animali

I cani comunicano attraverso le espressioni facciali e la postura la loro mancanza di gradimento per alcune attenzioni.

Animali

La senescenza è un processo naturale della vita, che porta a inevitabili modificazioni in tutti gli esseri viventi.

Territorio

L'inquilino risulta in carico ai Servizi specialistici sanitari, sul posto il SIndaco Sboarina e l'assessore ai Servizi sociali Maellare.

Advertisement