Connect with us

Hi, what are you looking for?

Parco San Giacomo
Parco San Giacomo

Inchieste

Comune in rosso: le magie che trasformano le voragini in buchette

INCHIESTA. Mi tassi? Ma quanto mi tassi? Ora il sindaco-sceriffo una pistola bella grossa con cui “abbattere” le difficoltà finanziarie del Comune ce l’ha in mano, ma a poche settimane dalle elezioni indugia ad usarla. Per sua stessa ammissione le nuove tasse locali introdotte dal governo Monti (ma già approvate dal precedente governo Berlusconi) ovvero Imu, addizionale Irpef e tassa di soggiorno, verranno dosate con grande cautela e tenute possibilmente al minimo. Molto meglio, insomma, continuare a raschiare il fondo del barile, come si sta facendo da quattro anni a questa parte, prima attingendo agli utili e ai fondi di riserva delle aziende partecipate; poi con le cartolarizzazione degli immobili comunali (vicenda più nota con il tormentone del “risiko” delle alienazioni dei palazzi storici da cui, tra l’altro, è scaturito un bel caos sulle destinazioni museali) e infine con la finanza creativa.

In questi primi mesi nel 2012 l’amministrazione si butterà infatti a testa bassa sull’alienazione di Palazzo del Capitanio, da cui conta di trarre 17 milioni di euro, ultima tappa di una lunga serie di vendite di palazzi storici in parte riuscite e in parte fallite. Contemporaneamente cercherà di condurre in porto l’acquisto “forzato” dell’azienda cittadina di igiene ambientale (Amia) da parte della della multiutility locale dell’energia, Agsm. Operazione, quest’ultima, che lo stesso assessore alle Partecipate Enrico Toffali non ha esitato a definire un puro escamotage (perfettamente legale, s’intende) pensato al solo scopo di creare flussi finanziari in favore del Comune. Entrambe le aziende sono infatti al 100% di proprietà municipale. Ma siccome in economica, un po’ come accade in natura, nulla si crea e nulla si distrugge, a fronte delle rimpinguate casse comunali ci sarà un’azienda pubblica, l’Agsm, ulteriormente indebitata di una trentina di milioni di euro, a tanto ammonta la prima sommaria valutazioni del valore di Amia.

Per favore Accedi per vedere questo contenuto. (Non sei registrato? Registrati!)
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firma la petizione

Meno agitazione più informazione. Abbonati a Verona In

Campagna abbonamenti Verona In

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Facebook

Altri articoli

Interviste

INTERVISTA – Sabato 5 giugno il Comitato Verona Sud torna a manifestare per la riconversione a verde dell'ex Scalo Merci. Giorgio Bernini: «È chiaro...

Cultura

CPIA ed Università fissano l'appuntamento per indagare le origini della festa popolare in Veneto e dintorni

Opinioni

Le recenti Giunte non hanno mai aperto un serio dibattito pubblico sullo sviluppo della città, che nel frattempo ha perso pezzi importanti

Opinioni

Su questo tema dovrebbe essere avviato un tavolo di confronto tra Comune e cittadini come previsto dall’art. 3 del nuovo Regolamento sul Verde

Advertisement