BannerAmazonVeronain615x60

Venerdì 19 gennaio alle 21 va in scena al Camploy nell’ambito dell’Altro Teatro il nuovo spettacolo di Ippogrifo Produzioni Magari faccio un salto. Scritto e diretto da Alberto Rizzi, è interpretato da Chiara Mascalzoni, Alberto Rizzi, Barbara Baldo, Manuel Garzetta e Giuditta Campagnari.

Ambientato nel magazzino e negli uffici della compagnia Ippogrifo, sulla scena ci sono gli arredi e gli allestimenti delle precedenti produzioni: il divano di Antigone, il tavolo di Iliade, lo schermo di Operaforte. Durante le prove di un nuovo spettacolo, la compagnia decide di partecipare a un bando dell’Impero Galattico. Occorre trovare un’idea originale, creativa e innovativa. Gli sforzi congiunti delle menti portano alla creazione di un progetto tanto ambizioso quanto bizzarro che proietta l’intera compagnia in una nuova avventura artistica e produttiva dai risvolti inaspettati. «Ne nasce – spiega Rizzi – una commedia teatrale in forma di metateatro, uno spettacolo profondamente ironico e autoironico, metafora dei tempi moderni, del voler raccontare tutto e ogni cosa, dell’estremizzazione di una sorta di storytelling applicato alla vita quotidiana di ciascuno. Tra scene felliniane e intensi ritratti, lo spettacolo diventa un’occasione per parlare della mania contemporanea all’autocelebrazione in ambito personale e aziendale».

Biglietto unico   € 10

Info e prenotazioni: infoippogrifo@gmail.com

 

commenti (0)

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

ABBONATI A VERONA IN