BannerAmazonVeronain615x60
Verona – Via Fontane di Sopra – San Giovanni in Valle

Dal 14 dicembre al 31 gennaio 2018 il concorso fotografico “Perdersi a Verona”. «Un’iniziativa in linea con il concetto di “turismo lento”» dichiara l’assessora alla Cultura Francesca Briani.

Guardare Verona e i suoi straordinari tesori con uno sguardo nuovo, cogliendo aspetti e scorci particolari della città. Questo l’obbiettivo del concorso fotografico Perdersi a Verona, indetto dal Comune in collaborazione con CAV Cooperativa Albergatori Veronesi ed RCE s.r.l. Verona.
Il concorso è rivolto a tutti i maggiorenni residenti in Italia, che possono partecipare iscrivendosi sul sito concorsoscaviscaligeri.comune.verona.it, dal 14 dicembre al 31 gennaio 2018.

«Grazie anche alle nuove tecnologie, oggi siamo tutti un po’ fotografi e creatori di immagini – ha affermato l’assessora alla Cultura Francesca Briani durante la conferenza di presentazione – Ben venga, quindi, l’opportunità di mettere alla prova le proprie capacità fotografiche, immortalando luoghi meno noti della nostra bellissima città. Un’iniziativa in linea con il concetto di “turismo lento”, al quale il Mibact dedicherà il 2019, che propone un modo alternativo per valorizzate i territori italiani meno conosciuti».

I partecipanti, dopo aver preso visione del regolamento ed accettate le condizioni, potranno caricare le proprie foto (massimo cinque) secondo il formato e la risoluzione indicata nel regolamento.
Le immagini, dopo una valutazione sulla loro pertinenza rispetto al tema del concorso, saranno pubblicate – senza il nome dell’autore – sul sito concorsoscaviscaligeri.comune.verona.it nella sezione “Galleria”.
Una giuria (composta da fotografi e architetti) valuterà tra le immagini giunte quali sono meritevoli di essere selezionate per comparire in una rosa di finaliste e tra queste, circa 30, sarà scelta la fotografia ritenuta più significativa.
Le immagini finaliste saranno esposte in una mostra che sarà allestita tra metà marzo e inizio aprile 2018, nella chiesa di San Giorgetto (San Pietro Martire).
Le immagini saranno stampate da RCE s.r.l. Verona, partner del concorso.
Il premio per il vincitore consiste in un soggiorno di due notti in un albergo (classe tre stelle) di Verona, in un periodo a scelta, offerto dall’altro partner del concorso, il CAV di Verona.

Informazioni: Centro internazionale di fotografia tel. 045 8013732 – scaviscaligeri@comune.verona.it

 

commenti (0)

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>