BannerAmazonVeronain615x60

arte racconta i quartieri

Saranno esposte a partire da venerdì 3 novembre, in Sala Birolli, in due mostre dedicate, le opere vincitrici del concorso L’Arte racconta i Quartieri, promosso dall’Assessorato al Decentramento, con il contributo della Fondazione Cattolica Assicurazioni e la collaborazione delle otto Circoscrizioni cittadine.

Per la categoria Esordienti la mostra sarà inaugurata venerdì 3 novembre, alle 17, con la partecipazione del Coro di Casetta Maritati. Per la categoria Esperti l’esposizione sarà inaugurata venerdì 10 novembre, sempre alle 17, con la partecipazione del Coro dell’ordine degli avvocati di Verona.
Gli eventi sono stati presentati questa mattina dall’assessore al Decentramento Marco Padovani. Erano presenti il presidente della 1ª Circoscrizione Giuliano Occhipinti, il presidente della Società Belle Arti di Verona Gianni Lollis, che collabora all’iniziativa, e Silvia Bacillieri di Fondazione Cattolica Assicurazioni.

«Il concorso, finalizzato a valorizzare le bellezze dei quartieri cittadini – ha detto Padovani –, ha visto una grande partecipazione di artisti veronesi. Alla mostra collettiva, con esposizione in Gran Guardia di tutte le opere selezionate dalla giuria tecnica, seguono ora due mostre dedicate ai vincitori delle due categorie»«Una bella iniziativa – ha aggiunto Occhipinti – che contribuisce a far conoscere le bellezze e le peculiarità del nostro territorio, troppo spesso date per scontate».
Per la categoria Esordienti espongono: Paolo Cacciatori, Maria Pia Caforio, Giovanna Fracastoro, Lidia Leati, Beatrice Perbellini, Franco Pezzo, Elisabetta Reggiani. La mostra rimarrà aperta fino al 7 novembre.
Per la categoria Esperti espongono: Giuseppe Maria Anselmi, Cinzia Bresciani, Lorena Dal Bosco, M. Giovanna Girardi, Giovanni Battista Perini, Giovanni Sandri, Enrica Sessa, Marco Zapparelli. La mostra rimarrà aperta fino al 14 novembre.
Le mostre saranno aperte, ad ingresso gratuito, dalle 15 alle 19 nei giorni feriali, e dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 nei festivi.

 

commenti (0)

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>