BannerAmazonVeronain615x60

A sostegno delle trattative nazionali i sindacati veronesi si sono dati appuntamento in Piazza dei Signori sabato 14 ottobre, dalle 10 alle 12.

Cgil, Cisl e Uil hanno promosso una manifestazione nazionale unitaria per sabato 14 ottobre, con presidi di fronte a tutte le Prefetture d’Italia, per sostenere le trattative in corso con il Governo. A Verona il presidio si terrà in Piazza dei Signori, dalle 10 alle 12. I sindacati chiedono che nella Legge di Bilancio si prevedano più risorse sia per l’occupazione giovanile sia per gli ammortizzatori sociali. In particolare, sul tema della previdenza, si chiede il congelamento dell’innalzamento automatico dell’età pensionabile legato all’aspettativa di vita, un meccanismo che consenta di costruire pensioni dignitose per i giovani che svolgono lavori discontinui, la riduzione dei requisiti contributivi per l’accesso alla pensione delle donne con figli o impegnate in lavori di cura, l’adeguamento delle pensioni in essere. Inoltre si chiede la piena copertura finanziaria per il rinnovo e la rapida e positiva conclusione dei contratti del pubblico impiego ed infine risorse aggiuntive per la sanità ed il finanziamento adeguato per la non autosufficienza.

L'autore: Redazione2

commenti (0)

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>