BannerAmazonVeronain615x60

Partecipano al dibattito di questa sera Stefano Galieni  responsabile immigrazione R.C., Raffaello Zordan giornalista e presidente Cestim e un rappresentante dell’Osservatorio Migranti Verona.

Le risposte ai problemi sollevati da immigrazione, accoglienza e in seconda battuta integrazione, determinano il grado di civiltà delle società a cui apparteniamo. Questi sono i temi  su cui si gioca la scommessa sulle capacità della politica locale, nazionale e internazionale di svolgere il proprio che le è proprio.

Se ne parla questa sera alle 20 alla Festa in Rosso 2017 presso l’area verde di Quinzano (di fronte alle piscine Santini).

Partecipano al dibattito Immigrazione e Accoglienza Stefano Galieni  responsabile immigrazione R.C. e Raffaello Zordan giornalista e presidente Cestim (Centro Studi Immigrazione) e un rappresentante dell’Osservatorio Migranti Verona.

Dopo il dibattito salirà sul palco della Festa in Rosso  la band di giovani musicisti veronesi  Non Temere Antropos, promessa e speranza del panorama musicale non solo locale. Un bell’esempio di contaminazione dove la musica abbatte le barriere, si arricchisce nella diversità, risolve le divergenze per unire i cuori verso un’unica meta.

Ph by Rudychaimg – Own work

commenti (0)

*

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>