BannerAmazonVeronain615x60

Arena coperta

«La proposta di copertura dell’Arena è una minaccia per questo antico monumento». Un’autorevole raccomandazione che giunge dagli Stati Uniti

Sono una storica dell’arte e dell’architettura specializzata nel periodo Romano, e vorrei esprimere il mio sconcerto rispetto alla proposta di installare una copertura sull’anfiteatro di Verona. Penso si tratti di un’idea disastrosa e vi prego di riflettere attentamente prima di adottare una decisione tanto imprudente.

Ho visitato Verona molte volte, ed ho sempre ammirato il suo anfiteatro come uno dei monumenti Romani più caratteristici e meglio conservati. Temo che, se la città deciderà di installare una copertura, anche se retraibile, ciò altererà la genuina e antica struttura del monumento, rendendolo più simile a una moderna realizzazione tecnologica che non a una memoria dell’antichità. Una copertura richiederebbe opere di supporto che comprometterebbero la struttura. Si tratterebbe di una modifica non positiva. Anche se con le migliori intenzioni, questi interventi normalmente si rivelano errati, e ciò che sarebbe dovuto essere un miglioramento si rivela in realtà come qualcosa di ‘pacchiano’ e inautentico. Questo intervento costituirebbe un tradimento verso i cittadini di Verona. Per favore, non procedete con questa proposta e conservate il monumento come è attualmente, per il futuro!

 Dott.ssa Nancy Ramage

Charles A. Dana Professor of the Humanities and Arts Emerita
Professor, Art History Department
Ithaca College
Ithaca, New York

 

Proposed roof at Verona Arena threatens ancient structure

As a historian of art and architecture who specializes in the Roman period, I am writing to express my dismay at the prospect of putting a roof over the amphitheatre in Verona. I think it is a disastrous idea, and I beg you to think very carefully before taking such an ill-advised step.

I have visited the city several times, and I have always admired the amphitheatre as one of the best preserved and most characteristic of Roman monuments. I fear that if the city decides to put a roof over it, even one that can be retracted, it will alter the genuine ancient fabric of the building, and will make it more of a modern technological accomplishment than an ancient survival. A roof would require the addition of additional supports that would necessarily affect the structure. This would be a most unfortunate development.

Even with the best intentions, such interventions usually misfire, and what was intended to be an improvement actually makes the monument ‘tacky’ and inauthentic. Such an action would be a betrayal to the people of Verona. Please do not proceed with this proposal, and leave this great monument to stay as it is into the future!

Dr. Nancy Ramage
Charles A. Dana Professor of the Humanities and Arts Emerita
Professor, Art History Department
Ithaca College
Ithaca, New York

commenti (0)

*

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>