BannerAmazonVeronain615x60
Federico Benini
Federico Benini

Federico Benini 3ª, Francesco Casella 4ª, Yared Ghebremarian Tesfau 6ª e Luca Granzarolo 7ª: «Necessario un confronto per capire come debba essere intesa e come debba essere gestita “la linea politica” in un partito come il nostro che vuole essere sì, forza di governo, ma che vuole restare anche un grande partito popolare».

Solidarietà a Bertucco, nel Pd necessario un chiarimento Vogliamo esprimere la nostra solidarietà a Michele Bertucco che in qualità di capogruppo comunale in tutti questi anni si è sempre proposto come punto di riferimento per ogni questione riguardasse le nostre Circoscrizioni e i quartieri della città, dalla piccola alla più grande. La vicenda che lo vede andare verso la sfiducia da parte del gruppo consiliare comunale malgrado la grande mole di lavoro svolto in questi 4 anni, assolutamente inappuntabile anche dal punto di vista qualitativo, è una brutta vicenda di cui anche noi, come tanti altri cittadini, fatichiamo a comprenderne le motivazioni. Crediamo sia necessario un confronto per capire come debba essere intesa e come debba essere gestita “la linea politica” in un partito come il nostro che vuole essere sì, forza di governo, ma che vuole restare anche un grande partito popolare rappresentativo delle migliori forze progressiste della nostra Città e del nostro Paese. Pertanto riteniamo non più rinviabile un chiarimento su come ci si debba porre rispetto alla disastrosa e dannosa esperienza delle ultime due amministrazioni Tosi.

Federico Benini
capogruppo Pd 3ª Circoscrizione
Francesco Casella
capogruppo Pd 4ª Circoscrizione
Yared Ghebremariam Tesfau
capogruppo Pd 6ª Circoscrizione
Luca Granzarolo
capogruppo Pd 7ª Circoscrizione

 

commenti (0)

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

ABBONATI A VERONA IN