BannerAmazonVeronain615x60

Ogni anno, quando la bella stagione si avvicina, chi ha la fortuna di possedere uno spazio esterno dovrebbe impegnarsi al meglio delle sue possibilità per renderlo vivibile a 360°. Sfruttare al meglio l’outdoor domestico si traduce nella possibilità di viverlo in ogni mese dell’anno, un aspetto fondamentale specialmente per chi vive in città e desidera ricavare un ambiente all’aria aperta in cui poter trascorrere i momenti di relax in compagnia di amici o parenti.

Non a caso, tra le figure professionali più ricercate del momento figurano gli architetti del paesaggio, che si occupano proprio della progettazione degli spazi esterni e dei giardini, al fine di valorizzare questi preziosi ambienti, studiando la disposizione del verde e degli elementi di arredo, ma anche l’illuminazione notturna, e di ottimizzarne la gestione, ad esempio attraverso l’installazione di impianti per l’irrigazione automatica.

Se non si ha la possibilità di rivolgersi ad uno di questi professionisti, non è detto che si debba rinunciare al sogno di rendere più affascinante e accogliente lo spazio che circonda la casa.
Infatti, per creare un angolo di relax perfettamente funzionale ed ottimizzato al meglio può essere sufficiente installare alcuni elementi utili per rendere l’ambiente esterno piacevole e fruibile tutto l’anno. Vediamo quali.

L’arredamento ideale per l’outdoor

Concedersi dei pranzi e delle cene all’aperto è uno dei piaceri maggiori per chi ha la fortuna di disporre di un ambiente esterno vivibile. Naturalmente, per sfruttare al meglio questi spazi è necessario provvedere ad un mobilio adeguato alle proprie necessità. Sarà quindi opportuno provvedere all’acquisto di un tavolo ampio e di sedie confortevoli. I tavoli estendibili sono perfetti per le soluzioni esterne perché riducono l’ingombro quando non vengono utilizzati. Per quanto riguarda i materiali, la scelta si baserà sia sui gusti personali che sul budget a disposizione. In via generale, il consiglio è di provare a mantenere inalterata l’armonia dell’ambiente, inserendo materiali e colori che garantiscano la continuità anche con gli elementi architettonici dell’edificio stesso.

Il sistema di copertura

Uno dei principali vantaggi dello stare all’aria aperta è la possibilità di vivere a contatto con la natura. Tuttavia, gli agenti atmosferici esterni quali vento, pioggia, umidità e sole possono causare dei disagi non indifferenti specialmente quando si deve cenare o pranzare all’esterno. In questo caso, la soluzione migliore per limitare anche l’eventuale eccesso di luce nella zona in cui si mangia è quella di installare una copertura che protegga almeno una parte dell’ambiente esterno. Oggi, con le tante soluzioni moderne disponibili in commercio, si può facilmente realizzare una struttura coprente senza dare fondo ai propri risparmi. Si tratta di strutture prefabbricate che non richiedono interventi di muratura e si rivelano infatti molto economiche. Per avere un’idea più precisa circa i modelli, i costi di installazione e le caratteristiche dei vari modelli, date un’occhiata alle pergole da giardino Corradi che offriranno un riparo ideale dal sole o dall’umifità delle notti estive.

Il barbecue

In ogni giardino che si rispetti, un elemento davvero immancabile è il barbecue. Barbecue a gas, a carbonella, a legna e barbecue elettrici sono oggi reperibili in commercio a seconda del budget e delle preferenze. Molto belli anche i barbecue in muratura, che possono essere considerati come dei validi complementi per l’arredo degli esterni. La presenza del barbecue vi permetterà di organizzare situazioni in compagnia molto piacevoli e accompagnate dal buon cibo.

L’illuminazione

Mai trascurare l’aspetto legato all’illuminazione, poiché rappresenta un elemento chiave per creare la giusta atmosfera. A seconda dei gusti personali si potrà optare per un’illuminazione fredda o calda, ma in generale si consiglia di avvalersi del parere di un esperto che sia in grado di studiare la soluzione più adatta ad esaltare le caratteristiche del giardino conferendo all’ambiente fascino, ordine ed eleganza. Infine, per creare una maggiore intimità e conferire un pizzico di magia all’ambiente, si può optare per l’inserimento di piccole fiaccole o lanterne. Siete alla ricerca di qualche idea? Leroy Merlin vi illuminerà!

La flora

Per creare uno spazio esterno che permetta di evadere dalla propria casa non basta possedere un giardino, ma occorre anche arredarlo in modo che sia degno di ospitare feste e serate in compagnia.
Nei giardini progettati a regola d’arte non può mancare la giusta dose di “verde” che può provenire da un prato all’inglese ben curato, o dalla presenza di alberi e piante. Nella scelta delle piante bisogna tenere conto dell’esposizione solare e, qualora fosse abbondante, sarà meglio optare per piante resistenti al sole. Preziose anche le piante aromatiche come il Basilico e il Rosmarino, utili per cucinare piatti saporiti. In conclusione, le idee per arredare il giardino sono pressoché infinite, dipende tutto dal gusto personale e dal tipo di outdoor che si intende realizzare.

C’è un modo semplice per farti notare…

commenti (0)

*

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>