BannerAmazonVeronain615x60

Oltre al rifacimento fognario i lavori sono anche collegati “alla prossima sistemazione della pavimentazione pedonale”.

Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)
Cantiere AGSM a San Giorgio (Foto Verona In)

Traffico in tilt lunedì 27 giugno per la chiusura di lungadige San Giorgio, dove AGSM ha iniziato i lavori per la sistemazione al collettore fognario per conto di Acque Veronesi. I mezzi vengono deviati in via Ippolito Nievo e via Breccia San Giorgio dove, all’altezza delle scuole Catullo, tornano a circolare a fianco dell’Adige. Inoltre, su richiesta della Polizia Municipale, per decongestionare la viabilità fino al termine dei lavori dalle 7 alle 20 sarà aperta la Zona a Traffico Limitato del centro.

I lavori sono anche collegati, come si legge sul sito di AGSM, “alla prossima sistemazione della pavimentazione pedonale in Lungadige San Giorgio”. Il cantiere dovrebbe terminare il 14 luglio ma già si ipotizzano ritardi perché gli scavi a Santo Stefano, all’inizio di via Madonna del Terraglio (lato Ponte Pietra), hanno riportato alla luce un antico muro che ora la Sovrintendenza per i Beni Archeologici deve valutare.

commenti (0)

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>