BannerAmazonVeronain615x60
Sebastiano Nino Fezza
Sebastiano Nino Fezza

Il cinefotoreporter Sebastiano Nino Fezza a Madonna di Campagna con Verona for Syria e @xilia onlus per raccogliere fondi con un’asta di quadri: «Voglio realizzare sogni e dobbiamo realizzarli insieme»

Sabato alle 18 nell’ex Sala Consiliare di Madonna di Campagna si è tenuto un evento di raccolta fondi con una vendita di quadri organizzata da @uxilia onlus e Ponte degli Artisti a favore dei bambini siriani.

Erano presenti alcuni rappresentanti della Comunità araba siriana in Italia, Mary Toscano di Verona for Syria, Marta Vuch di @xilia onlus, Giorgio Grasso, storico e curatore d’arte e Sebastiano Nino Fezza, cinefotoreporter, ex dipendente Rai e promotore dell’iniziativa.

@uxilia onlus opera con progetti sia in Italia che nei paesi dove scoppia una emergenza a seguito di calamità o guerra, tra cui Iraq, Iran, Afghanistan, India, Sri Lanka, Sudan, Somalia, Palestina e Malawi, dove distribuisce gli aiuti appoggiandosi a realtà locali, per la Siria è la Maram Foundation.

Fezza gira l’Italia andando nelle scuole per spiegare ai bambini con parole appropriate cos’è la guerra, i suoi effetti e l’importanza della solidarietà e del volontariato. «Una storia non esiste se non viene raccontata – spiega il reporter –. Tutto è nato per dare scarpe ai bambini di Atma e Zara è la bambina simbolo che ha dato l’inizio a tutto questo».

Fezza fornisce i numeri tragici del conflitto siriano: «Durante le feste di Natale 36 profughi siriani sono morti a causa del freddo nella zona di confine tra Libia e Siria, 24 erano bambini. Ad Aleppo si vive nelle macerie delle case buttate giù dal regime, e si muore di freddo; dall’inizio del conflitto nel marzo del 2011 sono morte finora 200 mila persone, e 17 mila sono bambini, una ipotetica fila lunga 10 chilometri».

Dopo i numeri negativi quelli positivi del progetto Siria: finora sono state raccolte 150 tonnellate di aiuti pari a 14/15 TIR, aiutando qualcosa come 60 mila persone. Sebastiano ha concluso la serata con la frase: «Voglio realizzare sogni e dobbiamo realizzarli insieme».

Daniela Motti

http://ninofezzacinereporter.blogspot.it/
http://www.auxiliaitalia.it/it/

 

commenti (0)

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Puoi usare questi tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>